Ti senti spesso blu? Forse è perché non sei soddisfatto della tua situazione finanziaria? O forse è perché sei molto stanco dopo il lavoro? Prima di tutto, ovviamente, devi riposare. Ti consiglio il sito dove riceverai l’enorme afflusso di adrenalina nel sangue. Non sarai indifferente al gioco sciccoso casino bonus ohne einzahlung. È solo un tesoro per chi ama i giochi. Ma se vuoi qualcos’altro posso tirarti su di morale. Ci sono molte slot sul sito web, quindi in ogni caso ognuno troverà un gioco per se stesso. Qui non solo ti divertirai durante il processo di gioco, ma potrai anche vincere molti soldi e prendere enormi premi.

La Campania e la neve a quote basse… analisi per il giorno 26-02-11

Ormai da anni gli appassionati di meteo della Campania stanno aspettando una nevicata storica o semplicemente una sfiocchettata coreografica capace di riempire il cuore. In questi anni, la sfortuna meteo, ha assillato continuamente la nostra regione anche se si sono verificati sporadici episodi particolari.
Domani , Sabato 26 Febbraio 2011 è una giornata sotto i riflettori per diversi aspetti. Gli appassionati sperano in nevicate a bassa quota come proclamato da diversi siti meteo , mentre gli amanti del week end libero cercano disperatamente un appiglio dato dai venti forti che spazzerebbero le nuovle.
Ma ralmente cosa ci possiamo aspettare per domani??
Prima di tutto possiamo dire con estrema certezza che non ci sarà nessun evento meteo eccezionale. In primis perchè non parliamo di una perturbazione articolata , in secundis perchè avremo un episodio rapido ed effimero.
Ma questa rapidità a cosa porterà?
Iniziamo focalizzando la situazione meteo attuale. Un nucleo instabile si sta dirigendo con direzione NE-SW verso la nostra penisola, attualmente stazionario sulla jugoslavia. Questo nucleo instabile e freddo causerà fenomeni sparsi sulle coste adriatiche e sull’appennino centro-meridionale mentre causerà fenomeni ancora incerti sul versante tirrenico.
In queste situazioni, la nostra Regione è interessata da un fenomeno chiamato “Stau“. In poche parole, il nucleo gelido proveniente dall’adriatico impatterà sulle nostre montagne appenniniche e la forza con cui arriverà deciderà se sarà in grado di scavalcare la barriera e giungere sin da noi o no. In questo caso importanza fondamentale giocherà la formazione di un eventuale minimo e la potenza del vento. Allo stato attuale tutti i modelli matematici sono conformi nell’indicare una scarsezza di precipitazioni o addirittura una nullità delle stesse. Ma attenzione!!Le carte matematiche e meteo perdono spesso di vista i mircoclimi locali e le conformazioni orografiche (monti , ecc ecc).
Stando alla nostra esperienza per domani prevediamo il passaggio di nuvole su tutta la fascia appenninica accompagnate da nevicate che in ogni caso saranno molto deboli. Solamente nei versanti esposti al vento di Nord Est ci potranno essere accumuli diversi ed interessanti, favoriti appunto dalla disposizione delle correnti. Nelle vicinanze dei fondovalle ai piedi di montagne alte saranno possibili episodi più interessanti.
Ma per le nevicate a bassissime quote?? Bhè, per quelle abbiamo bisogno di alcuni elementi che potremmo giudicare addirittura solo nel tempo reale. La discesa del minimo è instabile fino al suo preciso arrivo e uno spostamento di 100 km (poco in linea meteo) potrebbe decidere neve solo al sud regione o solo nel nord regione. Ora come ora favorite sono le località dalla costiera amalfitana al cilento, comprese tutte le zone interne dell’irpinia.
Domani quindi le possibilità di vedere fiocchi fin sulle coste non sono remote ma non attendiamoci nevicate con cieli coperti o tempeste di neve. Il tutto potrebbe verificarsi , se le condizioni raggiungessero la perfetta linearità, con sporadiche fioccate di breve durata accompagnate da persistenti schiarite.
METEO PER L’ALTOPIANO DEL LACENO
Essendo Girogustandocampania fondatrice del sito Laceno.net dobbiamo precisare alcune cose per l’altopiano. Domani le possibilità di fioccate restano alte, favorite saranno le montagne con esposizione nord orientale come il Cervarolo e il Cervialto. Le nevicate interesseranno anche l’altopiano ma il freddo e il vento non permetteranno accumuli nevosi grandi. La giornata sarà comunque fredda, ma dalla sera a domenica le temperature cominceranno a salire.


CATEGORIA: Articoli, Meteo
  • Castelnuovo Cilento – foto


  • Ormai da anni gli appassionati di meteo della Campania stanno aspettando una nevicata storica o semplicemente una sfiocchettata coreografica capace di riempire il cuore. In questi anni, la sfortuna meteo, ha assillato continuamente la nostra regione anche se si sono verificati sporadici episodi particolari. Domani , Sabato 26 Febbraio 2011 è una giornata sotto i […]


  • Girogustandocampania su Facebook con la pagina “CAMPANIA”


  • Ormai da anni gli appassionati di meteo della Campania stanno aspettando una nevicata storica o semplicemente una sfiocchettata coreografica capace di riempire il cuore. In questi anni, la sfortuna meteo, ha assillato continuamente la nostra regione anche se si sono verificati sporadici episodi particolari. Domani , Sabato 26 Febbraio 2011 è una giornata sotto i […]